In attesa che la nebbia si diradi

Prodotti strutturati

dario-loiacono-jpg

Richard Jory

Mentre altri mercati europei hanno registrato una costante, se non addirittura, spettacolare, crescita delle emissioni di prodotti strutturati, l'Italia è rimasta al palo, bloccata da una serie di impedimenti regolamentari che hanno portato a un calo dei volumi.

I segnali per l'anno in corso sono più promettenti per le emissioni bancarie, in particolare ora che la Banca d'Italia ne ha rilassato i requisiti. Al contrario, sono meno positivi per le emissioni di prodotti assicurativi, so

To continue reading...

You need to sign in to use this feature. If you don’t have a Risk.net account, please register for a trial.

Sign in
You are currently on corporate access.

To use this feature you will need an individual account. If you have one already please sign in.

Sign in.

Alternatively you can request an indvidual account here: