Colpiti e affondati

Derivati su azioni

Nella prima metà del 2008, i ricavi dell'attività in derivati su azioni sono stati decimati dalle perdite. Nei primi mesi dell'anno il malessere che ha investito l'attività del credito, causato dalla perdite eccessive sul mercato americano dei subprime, si è diffuso sui principali mercati azionari. Le successive impennate della volatilità e della correlazione, unite a un crollo delle attese sui dividendi, hanno causato un massacro in termini di valore mark-to-market fra i portafogli esotici, con

To continue reading...

You need to sign in to use this feature. If you don’t have a Risk.net account, please register for a trial.

Sign in
You are currently on corporate access.

To use this feature you will need an individual account. If you have one already please sign in.

Sign in.

Alternatively you can request an indvidual account here: